CARATTERISTICHE

DolceClementina viene coltivata nella Costa Ionica, dove l’inverno è più dolce, tra il golfo di Taranto, Metaponto e la Piana di Sibari. Le caratteristiche bio-pedo-climatiche di queste terre rendono questo frutto dolce e succoso. L’assenza di semi ne caratterizza gli spicchi.

VALORI NUTRIZIONALI

valori medi per 100 g*

valore energetico 37 kcal
carboidrati 8,7 g
grassi 0,1 g
fibre 1,2 g
proteine 0,9 g
sale 0,004 g
vitamina C 54 mg

IN CUCINA

Le Clementine si consumano fresche o trasformate in canditi, marmellata, succhi, sorbetti, dolci e liquori. Ma sono anche ottime in accostamento a piatti a base di anatradi capesante o in abbinamento a formaggi.

FA BENE PERCHÈ

I valori nutrizionali delle clementine rendono questo frutto un vero alleato per la salute dell’organismo. La clementina è molto utile per il sistema immunitario, che ne viene rafforzato grazie all’ottima presenza di vitamina C: il suo consumo è, quindi, consigliabile durante il periodo invernale. Grazie all’ottima quantità di fibra alimentare, calcio e potassio in esse contenute, le clementine sono utili per il corretto funzionamento dell’intestino e contro la stipsi, oltre ad essere particolarmente digeribili e nutrienti.

DISPONIBILITÀ